HARTA E THESARIT – LA MAPPA DEL TESORO

Ritrovo in soffitta una mappa dell’Albania sotto occupazione italiana. Alcune località sono evidenziate a matita, un pugno di villaggi con epicentro Tirana. Suppongo che la mappa appartenesse a mio nonno che, durante la seconda guerra mondiale, fu di stanza nei Balcani. I villaggi marcati sono frammenti indecifrabili che emergono da un’amnesia: I suoi ricordi della guerra erano lacunosi, con vere e proprie zone d’ombra, soprattutto dopo il ‘42. Ma non sono alla ricerca di verità storiche, le tracce sulla mappa sono piuttosto il pretesto per andare-tornare in quei luoghi e riempire i vuoti generati da una perdita di informazioni irreversibile, un invito a ripercorrere strade dimenticate, espulse dal ricordo individuale e dalla memoria collettiva. L’Italia ha rimosso dal dibattito pubblico il proprio passato coloniale, come la mia famiglia ha perduto le informazioni private relative alla mappa.

Questo progetto è stato reso possibile  dal premio NCTM e l’arte”

Il diario che terrò nelle prossime settimane:

http://hartaethesarit.wordpress.com

ALBANIE finale petit

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: